CRE Company

Incentivi da parte di Enel Distribuzione

Fino al 30/11/2012 sarà possibile richiedere ad Enel Distribuzione un contributo per quanto riguarda l'efficienza energetica della propria abitazione;
Tali contributi potranno essere richiesti per:
installazione di caldaie ad alta efficienza energetica per climatizzazione invernale e produzione di acqua calda sanitaria con potenza inferiore a 35 kW ("Il corrispettivo è proporzionato al risparmio energetico generabile dal singolo Intervento secondo la specifica scheda tecnica di cui all’art. 6 e può variare da un minimo di €9,68 (euro nove/68) ad un massimo di € 80,90(euro ottanta/90) per ciascuna unità abitativa in cui è realizzato l’Intervento")
installazione di collettori solari per la produzione di acqua calda sanitaria ("Il corrispettivo è proporzionato al risparmio nergetico generabile dal singolo Intervento secondo la specifica scheda tecnica di cui all’art. 6 e può variare da un minimo di €31,12 (euro trentuno/12) ad un massimo di €158,35 (euro centocinquantotto/35) per ciascuna unità fisica di riferimento, ossia il m2 di superficie di apertura dei collettori installati");
isolamento di pareti e coperture ("Il corrispettivo è proporzionato al risparmio energetico generabile dal singolo Intervento secondo la specifica scheda tecnica di cui all’art. 6 e può variare da un minimo di €0,36 (euro zero/36) ad un massimo di € 16,40 (euro sedici/40) per ciascun m2 di superficie coibentata.");
installazione di pompe di calore elettriche ad aria esterna in sostituzione di caldaie ("Il corrispettivo è proporzionato al risparmio energetico generabile dal singolo Intervento secondo la specifica scheda tecnica di cui all’art. 6 e può variare da un minimo di € 11,76 (euro undici/76) ed un massimo di €212,98 (euro duecentododici/98) per ciascuna unità abitativa in cui è realizzato l’Intervento.");
Sostituzione di vetri semplici con doppi vetri ("Il corrispettivo è proporzionato al risparmio energetico generabile dal singolo Intervento secondo la specifica scheda tecnica di cui all’art. 6 e può variare da un minimo di €2,43 (eurodue/43) ad un massimo di € 31,59 (eurotrentuno/59) per ciascun m2
  di vetro sostituito.");
Installazione di inverter in motori elettrici operanti su sistemi di pompaggio ("Il corrispettivo è proporzionato al risparmio energetico generabile dal singolo Intervento secondo la specifica scheda tecnica di cui all’art. 6 e può variare da un minimo di €17,02 (eurodiciasette/02) ad un massimo di €220,79 (euroduecentoventi/79) per ciascun kW di potenza elettrica installata, riferita alle pompe su cui è realizzato l’Intervento").

Questi contributi sono stati attivati da Enel distribuzione in quanto, come impresa distributrice, è obbligata dal Decreto Bersani a raggiungere obiettivi di efficienza energetica. I risparmi energetici acquisiti con questo metodo saranno valutati dalla Autorità oer l'energia elettrica ed il gas e consentiranno l'emissione, da parte del Gestore dei Mercati Energetici, di titoli di Efficienza Energetica (Certificati Bianchi) attestanti la riduzione di consumi energetici pari ad una tonnellata equivalente di petrolio.

Puoi trovare maggiori informazioni sul sito di enel distribuzione.