CRE Company

I moderni sistemi tecnologici di produzione di energia generalmente richiedono una costante e professionale manutenzione per garantirne ottime performance anche con il passare del tempo.

Per evitare cali di produttività e conseguenti perdite economiche un impianto fotovoltaico necessita di una manutenzione ordinaria effettuata da tecnici specializzati e di un tempestivo intervento in caso di malfunzionamento dell’impianto stesso. L’implementazione di un sistema di monitoraggio consente di garantire efficacemente l’eventuale necessità di manutenzione straordinaria e contemporaneamente di poter intervenire on-site avendo a disposizione molte informazioni sul tipo di guasto in essere. Per questo motivo proponiamo sistemi di monitoraggio calati sulle specifiche esigenze del cliente in modo tale da poter garantire sempre il miglior rapporto qualità prezzo al cliente finale.

Un sistema di monitoraggio per gli impianti fotovoltaici è sicuramente indispensabile per i medi e i grandi impianti dove eventuali cali di performance rappresentano, per il gestore dell’impianto, una significativa perdita economica, ma sono fondamentali anche per i piccoli impianti domestici dove un'anomalia di funzionamento comporta una mancata produzione e quindi un danno economico.

Attraverso il sistema di monitoraggio si ha la possibilità di controllare il proprio impianto garantendo un’efficace supervisione e un tempestivo sistema di intervento.

CRE mette a disposizione le più avanzate tecnologie per interfacciarsi con tutti i dispositivi coinvolti nel funzionamento dell'impianto fotovoltaico stesso, permettendo le integrazioni con tutti i sistemi di controllo, di automazione e di domotica.

Oltre ad effettuare un monitoraggio dell’impianto, CRE ritiene opportuno effettuare uno scouting approfondito delle caratteristiche dell’impianto fotovoltaico stesso, entrando nel dettaglio delle caratteristiche delle singole stringhe e delle caratteristiche dei singoli moduli. Oggi troppo spesso dai produttori vengono dichiarate performance del pannello che sono ripetibili solo in condizioni di prova particolari, prestazioni che purtroppo in campo non sono sempre verificate, e che quindi inficiano le performance complessive del generatore fotovoltaico.
Per individuare e risolvere le problematiche relative all'impianto i nostri tecnici specializzati eseguiranno verifiche sull'intero impianto tramite strumentazione professionale specifica.

Lo spettro dei controlli effettuati è molto ampio e copre tutte le possibili problematiche riscontrabili su di un impianto di produzione da energia fotovoltaica.

Le operazioni di controllo e verifica eseguite riguardano sia le prescrizioni del D.M. 19/02/2007 e delle norme CEI quale la CEI 82-25, sia operazioni più estese relative a problematiche extra-normativa, al fine di massimizzare l’effettiva efficienza di impianti fotovoltaici delle varie tipologie esistenti quali impianti Monofase, Trifase BT (bassa tensione) e Trifase MT (media tensione).

Oltre al collaudo standard d’impianto prescritto dal DM prima enunciato, CRE propone la misura strumentale delle caratteristiche I-V (cioè delle caratteristiche corrente-tensione) su singoli moduli o stringhe fino ad un massimo di 1000V e 10A. In tal modo risulta semplice per l’operatore, e quindi per il cliente, riuscire ad individuare eventuali difformità o non conformità alle specifiche dei moduli. In tal modo, se necessario, si potrà effettuare al costruttore una richiesta di sostituzione dei moduli non rispondenti alle specifiche, certificata ed avvalorata da dati strumentali e misure adeguate.

La misura della caratteristica I-V a livello di stringa consente di ottenere una curva e un insieme di valori campionati tramite i quali si effettua una stima della produzione delle singole stringhe misurate.

Le misurazioni effettuate sulle stringhe sono poi raccolte in matrici comparative tramite le quali si effettua un'analisi di potenza e rendimento dei moduli e delle stringhe stesse esaminate.

Con questa operazione si è in grado di individuare sia le macro-aree di impianto dove sono presenti problemi sia le stringhe caratterizzate da un funzionamento non adeguato e che quindi richiedono un'analisi più approfondita per poter individuare e risolvere il problema.